Perchè votare?!

1) Perché se non voti, non fai un dispetto a nessuno. Solo a te stesso. Il tuo astensionismo non penalizza nessuno, favorisce solo gli altri elettori.

2) Perché è un diritto. Abbiamo lottato secoli per poter essere liberi di votare senza distinzioni sociali e di sesso, per essere uguali, per poter esprimere il nostro consenso. Esercitiamolo questo diritto, per rispetto di chi in passato si è battuto per noi e di chi oggi è ancora soffocato da dittature, e darebbe qualsiasi cosa per far sentire la sua voce.

3) Perché è una dimostrazione di responsabilità. Nei confronti di te stesso, degli altri, del tuo futuro. Se tanti non vanno a votare, le scelte sono rimesse al volere di pochi. La democrazia deve essere invece l‘espressione del volere di molti.

4) Perché ti guadagni il diritto di lamentarti. È facile criticare le scelte degli altri quando si è deciso di non scegliere.

5) Perché non sono tutti uguali. Programmi diversi, candidati diversi, intenzioni diverse, storie diverse. Nessuno avrà la bacchetta magica, né soddisferà tutti i nostri bisogni ma qualcuno di sicuro rispecchierà il nostro pensiero personale meglio di altri. Scegliamo!

6) Perché è la massima espressione della nostra libertà!

7) Perché partecipiamo al nostro futuro.

Non permettere che siano gli altri a decidere per te.

VOTA!

Lascia un commento